f-stop – TILOPA | 50L

ITA VERSIONENG VERSION


Oggi parliamo degli zaini Fotografici, nel dettaglio dello zaino f-stop Tilopa.
Prima di utilizzare questo zaino ho utilizzato altri zaini, i quali però avevano sempre qualcosa di non adatto alle mie esigenze.

La prima cosa che notavo, era il peso.
Cosa molto importante nella mia attività fotografica.

Dovendo portare molto materiale fotografico, non è il caso di andare ad aggiungere il peso dello zaino al peso dell’attrezzatura.

Tutti gli zaini fotografici, prima di questo, avevano avevano il grande problema del peso.
Oltre a ciò, erano troppo rigidi nella loro struttura esterna… sembravano delle valigie.
Non erano personalizzabili e lo spazio era veramente poco.

Insomma, tanto peso, per poi dover sempre sacrificare qualche componente fotografico.
Cosa che davvero è inconcepibile… rinunciare a qualche obiettivo o accessorio per non avere troppo peso!


Con lo zaino f-stop Tilopa invece posso dire di non aver avuto mai questi problemi.

Il suo design, forma e peso ricorda uno zaino da trekking.
Il peso è quasi inesistente, anche con l’aggiunta dell’ICU (io uso un L).

Lo zaino all’esterno si presenta subito come adatto ad ogni condizione meteo e situazione.
Infatti il materiale è antistrappo e anti taglio, oltre che essere resistente all’acqua.
Le cerniere sono tutte resistenti all’acqua.
Questo non significa che è possibile immergerlo..!

Ma resiste in maniera eccellente a una pioggia improvvisa.
Se sappiamo che dobbiamo fare un lungo percorso sotto una pioggia battente, come tutti gli zaini, bisogna però montare la protezione anti-pioggia (purtroppo non in dotazione.)

Analizziamo la sua struttura.

Materiale:
– Nylon ripstop 420D trattato WR, con laminato TPU
– Hypalon nelle zone più esposte
– Drenante

Dettagli:
– Capacità di volume 50L
– Tasche laterali espandibili
– Cinghia di trasporto rinforzata
– Cinghie stabilizzatrici per la regolazione del carico
– Cinghia sterno regolabile e con fischietto integrato
– Spallacci morbidi e traspiranti
– Schienale con struttura traspirante
– Spallacci con passante per l’uso di sacca idrica
– Spallacci rinforzati
– Spallacci con ganci per l’utilizzo di moschettone
– Apertura posteriore
– Fascia lombare regolabile e con piccole tasche
– Cinghie frontali per l’inserimento di accessori
– Elastici per l’inserimento di accessori
– Tasca per rain-cover
– Zona frontale rinforzata
– Tasca superiore per accessori
– Apertura superiore per inserimento di accessori / abbigliamento


COSA INSERISCO, ALL’ESTERNO, NELLO ZAINO F-STOP TILOPA

Parte superiore:
– Accessori – – torcia frontale – documenti – cappello / guanti / chiavi / nastro adesivo
– Tasche laterale SX: Kit di pronto soccorso / coperta termica /
– Tasca laterale DX: Borraccia / accessori
– Tasca Frontale: Maglia di riserva / Kit pulizia lenti / Rain-Cover / Mulitiuso


ESPERIENZA SUL CAMPO

Nell’uso direttamente sul campo lo zaino f-stop Tilopa, ad oggi , ha resistito a tutti i tipi di stress a cui l’ho sottoposto.
Ha resistito a pioggia battente per 2 ore.
Ha resistito a una temperatura di -27°C (l’attrezzatura interna non ha subito danni o altro).
Resiste alla perfezione allo sfregamento su rocce e tra i rovi.
A pieno carico (22KG) riesco a trasportarlo senza alcun problema anche per le lunghe camminate.

F-Stop Tilopa | Svalbard | -27°C

INTERNO

– Spazio per ICU – S / M / L / XL
– Tasca interna per sacca idrica
– Struttura in laminato ( possibilità di rimuoverlo)
– Piccola tasca per l’inserimento di accessori.


ESPERIENZA SUL CAMPO

Nonostante le basse temperature, la pioggia o la sabbia, l’interno dello zaino non ha mai subito problemi.
Anche nonostante i tanti urti che ha preso, tutta l’attrezzatura fotografica non ha mai subito nessun tipo di danno.
Tutto rimane protetto e immobile.
L’ICU attutisce fantasticamente ogni tipo di urto, veramente incredibile.


COSA INSERISCO, ALL’INTERNO, NELLO ZAINO F-STOP TILOPA

– Sony A7 III
– Sony A6000
– Sony SEL 16-50mm f/3,5 – 5,6
– Sony 16-35 F4 FE ZA OSS
– Sony FE 24-70mm F/2,8 GM
– Sony FE 70-200mm F/2,8 GM OSS
– Sony Extender 2X
– DJI Mavic Pro + Telecomando
– 8 Batterie Sony
– 2 Batterie DJI Mavic Pro
– Kit Filtri GND
– 2 Filtri CPL
– Filtri Mavic Pro
– Powerbank + Cavi
– Porta Schede di memoria



CONSIDERAZIONI FINALI

Lo zaino f-stop Tilopa può benissimo rientrate, secondo me, come il migliore zaino per la fotografia di paesaggio e anche outdoor.
La grande, ma non eccessiva, capienza lo rende personalizzabile e adattabile a ogni condizione fotografica.